Casa NOTIZIE CANZONE Che cos'è il coronavirus? Come prevenire nCoV

Che cos'è il coronavirus? Come prevenire la malattia nCoV [2020]

-

- Annuncio pubblicitario -
Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Finora, quando il BTA ha scritto questo articolo, il numero di decessi per coronavirus (virus corona) è aumentato di 45 casi, portando il numero totale di decessi a 304, di cui il numero di persone infette è stato registrato a 14,551.

dati sul coronavirus
Fonte: China National Health Commission (Zing Vietnam)

Questi numeri aumentano di ora in ora, spingendo l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) a dichiarare un'emergenza globale.

E recentemente il primo ministro vietnamita Nguyen Xuan Phuc ha appena firmato la decisione n. 173 / QD-TTg che annuncia l'epidemia di infezione respiratoria acuta causata dal nuovo ceppo del virus corona (nCoV).

Attraverso gli eventi di cui sopra è sufficiente vedere quanto sia pericoloso il coronavirus. Quindi cos'è il coronavirus, da dove viene e cosa fa per prevenirlo nel modo più efficace?

Qui, BTA impariamo di più su questo virus che sta prendendo d'assalto.

Che cos'è il coronavirus?

Il coronavirus o il virus corona è un nuovo virus respiratorio (nCoV), che provoca infezioni respiratorie acute nell'uomo e mostra la diffusione da persona a persona.

È un gruppo di virus della sottofamiglia delle Coronavirinae della famiglia Coronaviridae, secondo il ministero di Nidovirales.

Quanto è pericolosa la modalità di diffusione e come si diffonde?

Da dove viene il virus corona?

Come spiegato dal Ministero della Salute: come i due virus MERS e SARS, tutti derivano dall'ospite, il pipistrello.

Il virus corona è una grande famiglia di virus, comune in molti animali diversi tra cui cammelli, gatti e pipistrelli.

L'analisi genetica di questo virus è in corso per determinare l'origine specifica del virus. Attualmente, le agenzie sanitarie e i partner sanitari stanno ancora lavorando duramente per identificare la vera origine di 2019-nCoV.

La città di Wuhan nella provincia di Hubei è considerata il centro dell'epidemia e attualmente il coronavirus si sta gradualmente diffondendo in altre regioni della Cina e in altri paesi.

Quanto vive il virus corona?

Al momento non ci sono dati specifici su quanto vivrà il coronavirus. Tuttavia, gli esperti affermano che la corona può sopravvivere così come il virus SARS, che è scoppiato tra il 2002-2003.

Inoltre, secondo la dott.ssa Nguyen Tran Nam, capo del dipartimento di infezione dell'ospedale pediatrico di Ho Chi Minh City, il fattore di temperatura ha un effetto sulla velocità di diffusione e sulla capacità della corona di sopravvivere.

Tuttavia, sono anche facilmente indeboliti quando la temperatura è calda e difficile sopravvivere nell'ambiente a temperature superiori a 30 gradi C.

In che modo si diffonde il virus corona?

Il coronavirus si diffonde quando una persona infetta tossisce o starnutisce. Gli scienziati stanno valutando la modalità di trasmissione di questo ceppo del virus. Ma la maggior parte dei virus si diffonde attraverso la saliva quando tossisce o starnutisce.

Quando una persona infetta tossisce o starnutisce, produce saliva o muco. Le persone intorno possono inspirare o toccare le mani e trattenere il virus.

Per la maggior parte dell'influenza, il raggio di esposizione è di 1,8 m, la durata dura 10 minuti o più.

Il virus può anche diffondersi quando la saliva, il muco di una persona infetta cade su una sedia di autobus, treno o scuola.

come prevenire il virus corona

In sintesi, è necessario ricordare le seguenti modalità di trasmissione del coronavirus:

  • Attraverso la respirazione ad aria, quando i pazienti tossiscono, starnutiscono
  • Attraverso il contatto personale, come stringere la mano, abbracciare ...
  • Attraverso il mezzo, quando entrambe le persone toccano
  • Attraverso le feci (raro)

Manifestazioni e sintomi dell'infezione da coronavirus (nCoV)

Le manifestazioni sono generalmente malattie respiratorie, simili al comune raffreddore.

I sintomi dell'infezione da coronavirus comprendono naso che cola, tosse, mal di gola, possibilmente mal di testa e febbre. Questi sintomi possono durare per diversi giorni.

Per le persone con sistema immunitario debole, anziani e bambini, è probabile che il coronavirus causi malattie legate alle basse vie respiratorie come la polmonite o la bronchite.

Ci sono stati un certo numero di ceppi di coronavirus che si stanno diffondendo alle persone spaventose. È stato il virus della sindrome respiratoria del Medio Oriente (MERS) scoperto per la prima volta in Medio Oriente nel 2012.

Il virus causa anche problemi respiratori, ma i sintomi sono molto più gravi. Per ogni 10 persone infettate dal virus, 3-4 persone muoiono, secondo i dati CDC (USA).

Nel frattempo, il virus che causa la sindrome da infezione respiratoria acuta (SARS) è un altro ceppo del virus Corona che può causare sintomi più gravi. Il ceppo è stato rilevato per la prima volta nella provincia del Guangdong, nel sud della Cina.

Il ceppo del virus che causa la SARS non solo causa problemi respiratori, ma può anche causare diarrea, affaticamento, mancanza di respiro, insufficienza respiratoria e insufficienza renale.

A seconda dell'età del paziente, il tasso di mortalità per SARS varia dallo 0-50% dei casi, più la persona è anziana maggiore è il rischio.

Come verificare se una persona ha un'infezione coronarica?

Fino ad ora, i test diagnostici accurati 2019-nCoV possono essere condotti solo presso strutture mediche autorizzate.

La tecnica per determinare il ceppo 2019-nCoV è Real time RT - PCR con fluidi respiratori, espettorato e fluidi endotracheali raccolti dal tampone e conservati in un ambiente adatto.

In caso di nuovi sospetti di infezione da coronavirus, le strutture sanitarie eseguiranno procedure per conservare i campioni di sangue da consegnare alle unità approvate dal Ministero della Salute.

Misure preventive di coronavirus

Al fine di prevenire in modo proattivo la polmonite acuta causata da ceppi del virus Wuhan, il Ministero della Salute raccomanda alle persone e alle comunità di attuare bene le seguenti misure:

  • Limitare il contatto diretto con le persone con infezioni respiratorie acute; Se necessario, il contatto con persone malate deve indossare correttamente una maschera medica e mantenere una distanza quando esposto.
  • Mantieni il tuo corpo caldo, mantieni l'igiene personale, lavati spesso le mani con sapone, fai i gargarismi con acqua antisettica per prevenire la polmonite.
  • Copri la bocca e il naso quando tossisci o starnutisci, preferibilmente con un panno o un fazzoletto per ridurre la diffusione delle secrezioni respiratorie.
  • Limitare il contatto ravvicinato con allevamenti di animali o animali selvatici
  • Bevi molta acqua, in particolare il succo di frutta buono per il corpo come succo d'arancia - succo di limone - succo di pompelmo - succo di albicocca ... molti tipi di acqua ricchi di vitamina C.
  • Esercizio quotidiano per mantenere le migliori condizioni, aiutando le persone ad avere una buona salute.
  • Uscire in luoghi pubblici dovrebbe indossare una maschera con attenzione, evitare di recarsi in luoghi affollati come ristoranti, aree di intrattenimento, cinema, ospedali (se necessario, deve venire).
  • Se a una persona viene diagnosticata la malattia di Corona o ha sintomi, avvisare immediatamente le autorità sanitarie locali o le autorità locali di monitorare, gestire e rispondere prontamente per impedire che la malattia si diffonda o si diffonda come in Cina. Quoc.

modi per prevenire il virus corona
Modi per prevenire le malattie

Per evitare di diffondere il virus ad altri, le persone con l'influenza dovrebbero starnutire e tossire secondo i seguenti passaggi:

  • Volgi le spalle agli altri
  • Copri la bocca e il naso con un fazzoletto o una manica, gomito
  • Usa salviette di carta usa e getta al posto dei fazzoletti (può contenere virus)
  • Getta i fazzoletti usati nella spazzatura più vicina, invece che le borse o le borse dei vestiti
  • Lavarsi le mani o utilizzare un disinfettante per mani a base alcolica il prima possibile dopo.

Tieni presente quanto segue:

1. Utilizzare una maschera correttamente: Assicurati che la maschera copra la bocca e il naso e rimuovi la maschera dopo averla usata una volta. Si noti che una volta aperto, non indossare più.

2. Lavarsi sempre le mani quando si mangia o si toccano oggetti pubblici: Lavarsi le mani con acqua e sapone per almeno 20 secondi o con un disinfettante per le mani a base alcolica> 60%.

3. Limitare le mani per affrontare: Evitare di toccare viso, occhi, naso, bocca e limitare il contatto con persone con febbre, tosse.

4. Limitazione al viaggio in questo momento: Se mostri segni di infezione mentre sei nel traffico, è importante informare il personale delle compagnie aeree, ferroviarie e automobilistiche e consultare un medico il prima possibile.

5. Registra il tuo numero di telefono della hotline: Quando si avverte o si osserva che la persona di fronte mostra sintomi come febbre alta, tosse, respiro corto, contattare immediatamente la hotline 1900 3228.

Oppure puoi anche contattare la 22 hotline per informazioni e consigli sulla prevenzione della corona:

22 consulenza di prevenzione coronarica per la prevenzione delle hotline
22 hotline per ricevere informazioni e consigli sulla prevenzione della corona

Non esiste ancora una cura?

Ad oggi, almeno il Vietnam e la Cina si sono ripresi dal loro test coronarico positivo. Tuttavia, attualmente non esiste una cura per questo nuovo ceppo di coronavirus.

Il caso dell'infezione da virus corona è stato inizialmente trattato nell'ospedale Cho Ray in Vietnam con farmaci antivirali, antibiotici ad ampio spettro e altre terapie di supporto.

Situazione del virus corona in Vietnam

Secondo i dati del Ministero della Salute del Vietnam fino al 2 febbraio mattina, il numero di persone infette da coronavirus in Vietnam è di 2 casi.

In particolare:

  • 2 cittadini cinesi (1 è guarito)
  • 3 cittadini vietnamiti sono tornati da Wuhan (Cina), di cui 2 casi sono stati isolati per il trattamento, 1 caso è isolato per il trattamento presso l'ospedale generale della provincia di Thanh Hoa.
  • Un cittadino vietnamita che lavora come receptionist in un hotel nella provincia di Khanh Hoa ha avuto stretti contatti con due padre e figlio cinesi che venivano curati in Vietnam.
  • Un paziente di nazionalità americana, che è volato dagli Stati Uniti al Vietnam il 1 gennaio, ha avuto un transito all'aeroporto di Wuhan in Cina ed è stato determinato per essere positivo per nCoV.

Finora in Vietnam, il trattamento da solo 1 caso. Il numero di casi sospetti di infezione da virus nCoV (con segni di febbre, tosse, provenienti da un'area epidemica) è di 92 casi.

Tra questi, 65 casi sono risultati negativi per nCoV e 27 casi sono stati isolati, attentamente monitorati per non infettare la comunità.

Inoltre, ci sono stati 43 casi di salute normale, nessun segno di febbre o tosse, ma sono stati tenuti sotto osservazione a causa dello stretto contatto con persone sospettate di essere infettate dal virus nCoV.

BTA continuerà ad aggiornare la situazione non appena nuovi sviluppi ...

- Pubblicità -

PIANO SUPERIORE DI TRANSAZIONE

NOVITÀ CALDE DELLA SETTIMANA

#NomePrezzo
1
Bitcoin
Bitcoin(BTC)
$ 11,842.24
2
Ethereum
Ethereum(ETH)
$ 399.21
3
ondulazione
XRP(XRP)
$ 0.302
5
bitcoin-cash
Bitcoin Cash(BCH)
$ 300.75
12
eos
EOS(EOS)
$ 3.06