Informazioni su prezzo, capitalizzazione di mercato, grafico e fondamentali di Automated Market Marker (AMM) Spiegazione più dettagliata

0
195
Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Se sei un trader di criptovaluta probabilmente lo sai: tra tutte le innovazioni Defi spicca l'Automated Market Maker (AMM). Scambio decentralizzato basato su AMM (DEX) che si è dimostrato innovativo Defi hanno il maggiore impatto.

AMM consente di creare ed eseguire liquidità in modo da poter accedere a molti token diversi. Quindi scopriamo cos'è AMM? Come funziona? Limitazioni del rischio a cui prestare attenzione se AMM è interessato.

Cos'è l'indicatore di mercato automatizzato

Informazioni su prezzo, capitalizzazione di mercato, grafico e fondamentali di Automated Market Maker (AMM)

Automated Market Maker, o AMM, è uno strumento che spesso funziona su uno scambio decentralizzato che si basa su formule matematiche per i token di prezzo. Come gli scambi regolari, hanno molte diverse coppie di trading.

Non ci sono ordini di acquisto o vendita e i trader non hanno bisogno di trovare qualcun altro per vendere i loro soldi. Invece, il contratto intelligente funge da creatore di una transazione di scambio. Le riserve vengono sostituite da pool basati su smart contract.

Il pool di liquidità contiene due asset in una coppia di trading. Il rapporto relativo (%) di ogni token nel pool è ciò che determina il prezzo teorico del particolare asset. Il primo AMM diretto è Bancor, lanciato nel 2017. Ma le piattaforme più popolari di oggi sono Uniswap, Curva, Kyber e Balancer.

Perché esistono questi scambi?

AMM sta affrontando i vincoli di prestazione dei contratti intelligenti blockchain, in particolare Ethereum. Prima che AMM diventasse famoso, gli exchange DEX costruiti su Ethereum, come EtherDelta o 0x, cercavano di utilizzare il classico meccanismo del book degli ordini.

Tuttavia, hanno avuto problemi di liquidità. Perché effettuare ogni ordine richiede delle commissioni gas e attendere il tempo di conferma del blocco. Il basso throughput di Ethereum significa anche che solo un piccolo numero di transazioni può essere inviato prima che la blockchain sia completamente coperta da questi ordini.

Ciò è particolarmente problematico per i market maker, Liquidity Provider (LP) sulle borse degli ordini. La creazione di un mercato richiede spesso un aggiustamento costante degli ordini di acquisto e vendita in base al prezzo più recente. Quando ogni ordine viene depositato costa denaro e tempo, possono perdere più soldi di quanto possano guadagnare dalla differenza di offerta o offerta.

AMM aiuta a fornire liquidità più economica e più semplice attraverso un processo una tantum completamente automatico. Anche gli utenti con poca conoscenza possono interagire con la loro liquidità. Mentre farlo negli scambi tradizionali richiede conoscenze tecniche avanzate.

In che modo gli smart contract automatizzano le transazioni su AMM?

Durante il trading su AMM, l'utente interagisce con il pool di liquidità. Fondamentalmente, quando l'utente istruisce lo smart contract per eseguire la transazione. Il contratto invierà i loro token come ETH al pool. Quindi una formula deciderà quanti gettoni ci sono dall'altra parte della coppia.

La formula più semplice è: X * Y = K, dove X, Y rappresentano la quantità di ogni token nel pool. K è una costante predefinita. Questa equazione definisce una forma geometrica iperbolica che si avvicina sia all'infinito che allo zero nei suoi punti estremi ma non li raggiunge mai.

CMM tipo AMM comune

Ogni scambio ha uno slippage (la dimensione dell'ordine influisce sul prezzo finale al quale i token vengono acquistati e venduti). La forma iperbolica significa che lo slittamento sarà basso su piccoli ordini. Ma con ordini di grandi dimensioni, lo slippage aumenterà in modo esponenziale.

Uniswap è noto per l'utilizzo di questa semplice formula. Altre piattaforme possono utilizzare matematica più complessa per correggere lo slittamento.

Come utilizzare Automated Market Maker?

Usare il protocollo AMM è abbastanza semplice:

  • L'utente accede al sito del protocollo o all'interfaccia utente.
  • Collega un portafoglio abilitato DeFi al protocollo, scegli le risorse che vogliono acquistare e vendere
  • Clicca "scambiare"E conferma la transazione sul loro portafoglio.

Fornire liquidità funziona in modo simile al trading:

  • Dopo aver collegato il portafoglio, gli utenti possono accedere al "Liquidity Provider".
  • Scegli l'importo che vogliono impegnare per il pool. Per la maggior parte dei protocolli, hanno bisogno di entrambi i tipi di risorse disponibili. Esempio: se ETH costa 450 DAI, i fratelli devono fornire 1 ETH e 450 DAI contemporaneamente.

Dopo aver confermato le transazioni, gli utenti ricevono i token che rappresentano la loro proprietà nel pool. Può quindi essere trasferito a chiunque o "scambiato" di nuovo per i token sottostanti, più le eventuali commissioni accumulate.

Perché AMM è così popolare?

Si dice che AMM abbia risolto il più grande ostacolo all'ampia adozione dei DEX, la "liquidità". Senza questo problema, i benefici naturali di DEX possono essere superati.

A differenza degli scambi centralizzati, non esiste un controller che possa escludere il progetto o gli utenti. AMM non richiede agli utenti di configurare account specifici o KYC. Un indirizzo di portafoglio è tutto ciò che è necessario per interagire con i protocolli.

Dal punto di vista di un progetto, DEX è anche un ottimo modo per rilasciare token sul mercato e avviare liquidità. Senza commissioni di quotazione, chiunque può creare un pool di liquidità per qualsiasi token.

I titolari del progetto possono contribuire a creare un mercato liquido su nuovi token. Non hanno bisogno del supporto specializzato di Market Marker.

Infine, gli AMM DEX hanno spesso un'interfaccia molto semplice. Non hanno bisogno di impacchettare opzioni di ordine avanzate o grafici dei prezzi in un dashboard.

Quali sono i rischi e i limiti dell'AMM?

AMM presenta alcuni rischi e limitazioni come:

  • Gli attacchi e le vulnerabilità della sicurezza influenzano scambi come Uniswap e Balancer, dove alcuni fornitori di liquidità scoprono che i loro soldi vengono rubati a causa di interazioni di contratti intelligenti.
  • I commercianti stanno rivelando le loro strategie a tutti. Ciò significa che le previsioni prendono prima gli ordini e sfruttano gli utenti legittimi.

Né esisterebbero AMM senza gli scambi tradizionali su cui si fa affidamento per l'arbitraggio. I trader di arbitraggio sono necessari per aggiustare il prezzo delle attività nell'AMM. Ma questo porta a perdite temporanee su molte piattaforme.

In breve, l'arbitraggio realizza un profitto riportando i prezzi in equilibrio, ma questi profitti vengono estratti dai LP. Gli LP possono perdere denaro se il prezzo si sposta troppo in una certa direzione. Si verifica una perdita temporanea perché il prezzo può sempre muoversi nella direzione opposta. In pratica, questo non sempre accadrà.

sommario

Nonostante alcuni miglioramenti, il volume e la liquidità AMM sono ancora bassi rispetto alle più grandi borse centralizzate. La congestione del gas nel 2020 mostra anche che stanno iniziando a raggiungere tassi di utilizzo massimi e in futuro saranno necessarie soluzioni di scalabilità migliori per facilitare un'ulteriore crescita.

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario
Scambio affidabile di Binance

COMMENTI

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito Web utilizza Akismet per limitare lo spam. Scopri come vengono approvati i tuoi commenti.