CasaNotizie crittograficheRegolamenti e politicheCambogia contro le attività legate alle criptovalute...

Cambogia contro le attività non regolamentate legate alle criptovalute

- Annuncio pubblicitario -

Le autorità cambogiane hanno riferito che a nessuna società di criptovalute è stata ancora concessa una licenza commerciale e che è ancora illegale condurre attività legate alle criptovalute nel paese.

Un rapporto afferma che il governo cambogiano non ha dato il via libera all'emissione o all'uso di criptovalute nel paese. Il rapporto cita un documento pubblicato da Ministero delle Finanze e dell'Economia Un recente rilascio afferma che la creazione, la distribuzione o il commercio di criptovalute in Cambogia è ancora in corso illegale.

- Annuncio pubblicitario -

Theo China News Service, Ministero delle Finanze e dell'Economia ammette che l'industria fintech si sta sviluppando rapidamente, ma ribadisce ancora che il divieto di trading di criptovalute è ancora in vigore.

CLe autorità cambogiane hanno annunciato nel 2018 che è illegale far circolare o scambiare criptovalute senza licenza.

All'epoca, le autorità avevano avvertito che erano probabili attività di criptovaluta causare rischio per i cittadini e la società.

La volatilità delle criptovalute e il fatto che non sono supportate dall'attività sottostante sono alcuni dei rischi menzionati nella dichiarazione dell'11 maggio 5. 

La mancanza di protezione dei consumatori, la criminalità informatica e la perdita di denaro dovuta all'hacking sono altri rischi menzionati in questa dichiarazione.

In una nuova dichiarazione rilasciata congiuntamente alla Banca nazionale della Cambogia, alla Securities Commission e all'Agenzia nazionale di polizia, il Ministero delle finanze ha ribadito che a nessuna società di criptovalute sono state concesse licenze commerciali.

Nel frattempo, un rapporto del China News Service ha rivelato che la Cambogia sta attualmente elaborando una politica di sviluppo fintech, che, secondo il Ministero delle finanze, garantirà al paese di beneficiare pienamente dello sviluppo di questa tecnologia emergente riducendo allo stesso tempo le relative rischi.


Vedi anche:

Vota questo post
- Annuncio pubblicitario -

Forse sei interessato

I trader indiani di criptovaluta devono pagare il 30% di tasse quando utilizzano i cambi esteri

Il governo indiano potrebbe imporre una tassa sui beni e servizi (GST) agli investitori in criptovalute...

L'offerta in circolazione di Tether diminuisce, sollevando nuove preoccupazioni sul supporto delle stablecoin

Gli investitori hanno ritirato oltre 9 miliardi di dollari da Tether dopo che per un po' di tempo era caduto dal limite di 1 dollaro...

I regolatori globali considerano l'istituzione di un organismo congiunto per regolamentare le criptovalute

È probabile che le autorità di regolamentazione del mercato globale formino un organismo congiunto il prossimo anno per regolamentare meglio...

L'Alta Corte di Shanghai considera BTC asset virtuali protetti dalla legge

L'Alta Corte del Popolo di Shanghai ha stabilito che Bitcoin ha un "certo valore economico" ed è una risorsa...

La Germania è un paradiso per gli investitori in criptovalute con un'aliquota fiscale dello 0%.

Gli investitori di criptovaluta in Germania possono beneficiare di una tassa dello 0% sui loro profitti se...

Articoli correlati

- Annuncio pubblicitario -