Che cos'è ALGORAND (ALGO)? Ottieni maggiori dettagli e approfondimenti su ALGORAND

0
2218
Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Questa è un'analisi e uno studio, non una raccomandazione di investimento. Alto rischio potenziale nel settore delle criptovalute, spero che lo scoprirai attentamente prima di investire.

Presente, ALGORAND calcolato per essere x15 rispetto al prezzo ICO, elencato sulla maggior parte dei principali mercati come Binance, Okex, Huobi, BITMAX, ... Tuttavia, per coloro che possiedono il prezzo rotondo di vendita privata, è redditizio, rispetto al prezzo sul pavimento, è sceso da un massimo di 3.2 a $ 1.4, quindi l'investimento è rischioso e rischioso le persone considerano l'investimento.

ALGORAND (ALGO) è una blockchain pura senza autorizzazione, a prova di palo.

Che cos'è ALGORAND (ALGO)? Ottieni maggiori dettagli e approfondimenti su ALGORAND

Panoramica ALGORAND (ALGO)

 

Panoramica del progetto

  • Algorand (ALGO) è uno Blockchain senza autorizzazione *, Pure Proof of Stake, garantisce pieno coinvolgimento, protezione e velocità in una rete veramente decentralizzata.
  • Algorand mira a eliminare le barriere tecniche che minano l'applicazione della blockchain tradizionale: decentralizzazione, scala e sicurezza.
  • Algorand è stato costruito da un team approfondito di teoria accademica e scientifica, guidato dal vincitore del Premio Turing di nome Silvio Micali, che ha dedicato la sua carriera alla ricerca pionieristica in Campo crittografico.

Punti salienti chiave

  • Pure Proof-of-Stake: Algorand utilizza il protocollo PPoS (puro proof-of-stake consensus) basato sull'accordo bizantino, in base al quale gli utenti influenzano la scelta di un nuovo blocco proporzionale a Il loro tasso di proprietà nel sistema (numero di Algos).
  • Finanziamento delle transazioni istantaneo: Blockchain Algorand non si biforca perché un blocco può avere una soglia di richiesta di firma da certificare in un determinato round.
  • Auto-selezione: tutti gli utenti sono selezionati in modo casuale, segretamente e continuamente selezionati per partecipare al protocollo di consenso di Algorand - nessun utente autorizzato o un comitato fisso è responsabile della proposta blocco in Algorand.
  • Sostituibilità dell'utente: un partecipante cambia ogni round di selezione del blocco per proteggere la rete da un utente malintenzionato: per ogni round, ogni gruppo di partecipanti è casuale e indipendente dai partecipanti precedenti.

Che cos'è Algorand?

Algorand si impegna a mantenere la promessa globale della tecnologia blockchain sfruttando il protocollo Algorand e il software open source. Con una convinzione fondamentale nella creazione di una blockchain aperta e senza autorizzazioni, il team di Algorand vuole offrire opportunità ai potenziali operatori di un'economia equa e veramente senza confini.

Proposta di valore:

  • Decentramento: La blockchain di Algorand è completamente decentralizzata e non ha un'unica forte autorità centrale o punto di controllo. Solo un singolo comitato di utenti viene selezionato casualmente e segretamente per approvare ogni blocco. I nodi sono gestiti da entità che rappresentano la piattaforma in molti paesi diversi.
  • Permissionless: La rete è pubblica e aperta a tutti. Gli utenti non hanno bisogno dell'approvazione di un'autorità fidata per utilizzare la blockchain di Algorand. C'è solo una classe utente e nessun gatekeeper. Ogni partecipante può leggere ogni blocco e avere la possibilità di scrivere una transazione all'interno di un blocco in futuro. La piattaforma Algorand richiede solo una potenza di elaborazione minima e risorse IT modeste per partecipare. Tutti gli utenti online che possiedono l'algoritmo sono automaticamente idonei per il consenso di blocco.

Vendita di token ed economia

Distribuzione dell'offerta di token:

  • Il gruppo, il consiglio di fondazione e gli investitori hanno rappresentato il 25.0% dell'offerta totale.
  • La vendita pubblica rappresenta il 30.0% della fornitura totale.
  • Il nodo Running Grant rappresenta il 25.0% della fornitura totale.
  • I premi di partecipazione rappresentano il 17.5% dell'offerta totale.
  • La sovvenzione per l'utente finale rappresenta il 2,5% della fornitura totale.

Ulteriori dettagli sono disponibili Qui.

Panoramica della vendita privata:

  • Mentre Algorand non conduce vendite private, Algorand, Inc. (la società madre) ha raccolto $ 4,000,000 a febbraio 2 e $ 2018 a ottobre 62,000,000 per finanziare lo sviluppo del protocollo. Gli investitori in azioni detengono una parte di Algorand, Inc.

Panoramica della vendita pubblica:

  • I token Algo sono distribuiti dalla Algorand Foundation attraverso una serie di Asta olandese * (dettagli sulla vendita sono disponibili Qui). La prima asta olandese è stata implementata il 19 giugno 6 con 2019 di token venduti a un prezzo di pagamento di $ 25.000.000, il capitale totale raccolto a $ 2.40. Algorand continuerà a condurre periodiche aste pubbliche con una fornitura totale fino a 60,000,000 di ALGO all'anno per i prossimi 600.000.000 anni.
Schema di distribuzione dei token ALGO
Schema di distribuzione dei token ALGO

Gestione dei token e utilizzo dei fondi:

Da giugno 6, Algorand Inc. ha utilizzato i suoi fondi secondo la dotazione di seguito:

  • Il 52% è utilizzato per ricerca e sviluppo.
  • 18% per comunità e marketing.
  • 30% per qualcos'altro e amministrativo.

Programma di rilascio del token ALGO:

La seguente tabella mostra il numero di tutti i token ALGO che verranno immessi nella fornitura mensile di circolazione:

Programma di rilascio del token ALGO

Panoramica dei token e dei casi d'uso ALGO:

ALGO è la valuta del protocollo di Algorand e funge da mezzo per lo scambio e la memorizzazione di valore. Inoltre, è un rappresentante della prova della partecipazione, facilitando il consenso e confermando nuove transazioni.

Roadmap e aggiornamenti

Aggiorna tabella di marcia:

Algorand esegue un processo di consegna rapida, concentrandosi sul trasporto di aggiornamenti di protocollo ricchi di funzionalità ogni 3-6 mesi. Algorand presta attenzione all'arretrato di funzionalità regolari per garantire la priorità e il focus adeguati delle risorse. Inoltre, Algorand è open source e accetta contributi dalla community. Uno dei vantaggi del protocollo Algorand è la sua capacità di aggiornamento a basso attrito, che consente ad Algorand di erogare rilasci sulla battuta più velocemente e più frequentemente senza interruzioni di rete.

Roadmap 2019/2020

VAULT: la soluzione di Algorand al problema dell'archiviazione Blockchain

  • Vault separa l'archiviazione delle transazioni recenti dall'archiviazione dei saldi dei conti, consentendo a Vault di eliminare il vecchio stato del conto. Vault consente la protezione dello stato tra i partecipanti in modo da preservare le forti garanzie di sicurezza e introduce il concetto di convalida del timbro, consentendo ai nuovi clienti di raggiungere il sistema in modo sicuro ed efficace. prova di puntata senza dover verificare ciascun blocco.

PIXEL: riduce la larghezza di banda di Algorand attraverso le firme

  • Per operare in modo consensuale, decentralizzato e sicuro, il protocollo Algorand spesso richiede che più utenti firmino un messaggio comune per ridurre la larghezza di banda associata mantenendo la sicurezza richiesta, Algorand utilizza il Nuova mappa della firma digitale: Pixel.

OPERAZIONI CON AUTORIFERIMENTO: separazione e consenso di Algorand

  • La tecnologia di pagamento auto-convalidante di Algorand elimina la necessità di mantenere un equilibrio ai fini della verifica e del pagamento dei singoli blocchi.

SCAMBIO ATOMIC²: scambio atomico di Algorand (atomo reale)

  • Gli swap atomici cross-chain e intra-chain peer-to-peer sono confermati immediatamente.

COMMERCIO POST-E-VENDITA: meccanismo di trading non interattivo di Algorand

  • Consenti agli utenti di pubblicare le loro proprietà in vendita, insieme alla prova di proprietà, ai prezzi selezionati e alle date di scadenza. Non appena l'acquirente vede l'offerta e concorda con il prezzo, Algorand gli consente di effettuare la transazione senza contattare il venditore.

Partenariati commerciali e progressi nello sviluppo del business:

  • Syncsort: Syncsort è una società di software globale specializzata in Big Data, servizi di integrazione di software e dati. La collaborazione tra Syncsort e Algorand si concentrerà sull'affrontare sfide specifiche relative alla migrazione, alla qualità dei dati e altro ancora.
  • TOP Network: è una rete multimediale cloud supportata da blockchain. Algorand e Top Network hanno una partnership strategica per collaborare alla ricerca e allo sviluppo di servizi blockchain e componenti infrastrutturali scalabili su una piattaforma di catena pubblica.
  • OTOY: è una società di rendering cloud che fornisce grafica 3D di qualità cinematografica in tempo reale tramite un browser. OTOY e Algorand lavorano insieme per democratizzare il potere del rendering al computer a beneficio di artisti indipendenti e grandi studi.
  • AssetBlock: è una società di investimento focalizzata sul futuro degli investimenti immobiliari e in titoli. AssetBlock e Algorand mirano a collaborare per portare la tecnologia blockchain negli investimenti immobiliari.
  • Flipside Crypto: è una società di esplorazione del mercato che fornisce dati di base su tutte le principali criptovalute. Con Flipside Crypto, gli sviluppatori di Algorand avranno un accesso trasparente e convincente ai dati per favorire l'adozione e la direzione.

Panoramica del team di sviluppo

Silvio Micali (Fondatore): professore al MIT, che ha co-inventato la crittografia probabilistica, prove a conoscenza zero e funzioni casuali verificabili; ha ricevuto il premio Turing.

Steve Kokinos (CEO): ex fondatore e presidente di Fuze, co-fondatore di BladeLogic lnc.

Yossi Gilad (CTO & Systems Research Manager): Postdoc Researcher presso MIT e Boston University. Ex funzionario di ricerca presso IBM.

W. Sean Ford (COO): Precedente CMO presso LogMeIn, CMO e COO di Zmags, CMO di Syncsort e VP di Global Business Unit Marketing presso Oracle.

Pablo Azar (Chief economist): PhD in Computer Science and Economics presso MIT, co-inventore di Rational Interactive Proofs.

Keli Callaghan (Responsabile marketing): ex senior director di Customer Engagement e Field Marketing presso Avid.

Jing Chen (Head of Theory Research & Chief Scientist): Assistant Professor of Computer Science presso la Stony Brook University, vincitore del NSF CAREER Award 2016.

Sergey Gorbunov (Responsabile della crittografia): assistente professore all'Università di Waterloo, ex fondatore e CTO di StealthMine e ricercatore presso l'IBM TJ Watson Research Center.

Naveed Ihsanullah (Head of Engireering Research): ex senior technical manager di Mozilla, fondatore di FaceGuard, capo architetto e product manager di Bit9 lnc.

Chris Hurley (Responsabile delle relazioni con gli investitori e BD): ex preside di CH Counselling, SVP nello sviluppo del business e alleanze strategiche a Fuze.

Regina O'Brien (Chief of Human Resources & Talent): Ex VP of HR Operations presso TraceLink e Requestware, ricopre posizioni relative alle risorse umane presso Brookfield Renewable Power e Salary.com.

Paul Riegle (Product Manager): ex Product Manager presso Carbon Black e Global Product Manager presso IBM.

Georgios Vlachos (Capo del dipartimento di matematica): M.Eng. in Informatica al MIT, vincendo una medaglia d'oro alle Olimpiadi matematiche internazionali.

Nickolai Zeldovich (Responsabile dei sistemi distribuiti): professore di ingegneria elettrica e informatica presso il MIT, che ha ricevuto numerosi premi come miglior paper alla conferenza ACM SOSP.

Tal Rabin (Responsabile della ricerca): ex responsabile della ricerca sulla crittografia presso IBM, vincitore del premio RSA.

Craig Gentry (Ricercatore professionista): ex ricercatore del gruppo di ricerca sulla crittografia presso IBM, ideatore del primo programma FHE, vincitore del premio "Genius" di MacArthur.

Shai Halevi (Ricercatore professionista): Precedente ricercatore presso IBM, vincitore del SIGSAC Outstanding Innovation Award 2017 e del premio come miglior carta a Eurocrypt 2013.

Hugo Krawczyk (Ricercatore): precedente ricercatore presso IBM, co-inventore di HMAC e designer di HKDF, destinatario dei premi RSA e Levchin.

Fabrice Benhamouda (Ricercatore): Precedentemente ricercatore presso IBM, destinatario del Prix de thsese Gilles Kahn 2017 e Best Paper a Eurocrypt 2018.

Rotem Hemo, David Shoots (Direttore tecnico)

Tsachi Herman, Brian Olson, Eric Gieseke (Ingegnere software principale)

Will Winder (Senior Software Engineer)

Ben Chan, Max Justicz, Max Justicz (Ingegnere del software)

Evan Richard (Ingegnere DevOps)

Dati sulle transazioni

Liquidità:

I token ALGO non sono stati scambiati attivamente dalla data di pubblicazione di questo rapporto.

PANORAMICA TECNICA

Panoramica di Github:

Algorand ha un totale di 4 repository pubblici, 3 contiene SDK e 1 contiene il software del nodo. Il repository software (go-algorand) è appena stato aperto; Pertanto, le statistiche sui repository sulla privacy per il software del pulsante sono incluse di seguito.

Archivi pubblici di Github:

js-algorand-sdk: SDK JavaScript

java-sdk-algorand: SDK Java

go-algorand-sdk: Vai SDK

go-algorand: Repo contiene il pulsante Algorand del software

Repository Github privato:

go-algorand-archive: un repository di archivio contenente il software del nodo Algorand: è qui che è avvenuto lo sviluppo del protocollo principale.

Blockchain e dati di rete

Introdurre:

La blockchain di Algorand utilizza il protocollo di accordo bizantino decentralizzato, utilizzando PPOS con throughput elevato, tempi rapidi per una maggiore sicurezza.

Il consenso richiede tre passaggi per proporre, validare e scrivere il blocco sulla blockchain. I passaggi sono: 1. proposta, 2. voto soft e 3. conferma del voto. Si presume che ciascuno dei passaggi descritti di seguito sia nel caso ideale (nessuna rete è inattiva a causa di problemi tecnici o attacchi DOS). Tutti i messaggi vengono crittografati e autenticati utilizzando VRF in questi passaggi.

Suggerisci blocchi:

Durante la fase di proposta di blocco, gli account vengono selezionati per proporre nuovi blocchi per la rete. Questa fase inizia con ogni nodo della rete, eseguendo il ciclo attraverso ogni account che gestisce e per ogni account online esegue il VRF di Algorand per determinare se l'account è selezionato per la proposta di blocco. . VRF funziona in modo simile a una lotteria ponderata, in cui il numero di Algos dei conti che hanno preso online ha influenzato le possibilità di selezione del conto. Quando l'account è selezionato da VRF, il pulsante trasferirà il blocco proposto insieme all'output VRF, il che dimostra che l'account è una proposta valida. Algorand si è quindi spostato dal passaggio proposto al passaggio del voto soft.

Voto morbido:

Lo scopo di questa fase è filtrare il numero di proposte su una, assicurando che sia certificato un solo blocco. Ogni nodo nella rete riceverà molte notifiche di notifica da altri nodi. Ogni nodo confermerà l'evidenza VRF di tali avvisi.

Conferma voto:

Una nuova commissione controlla la proposta di blocco che è stata votata nella fase di voto morbido per spese eccessive, doppie spese o qualsiasi altra questione. Se valido, il nuovo comitato vota di nuovo per confermare il blocco.

Funzione casuale verificabile (VRF):

Ogni blocco in Algorand rivelerà un nuovo seed selezionato casualmente e imprevedibile, identificando quali utenti dovrebbero partecipare al prossimo round del protocollo di consenso. Quando un nuovo blocco viene impegnato nella blockchain, tutti conosceranno il seme (e tutti vedranno lo stesso seme). Un utente segreto verificherà se è stato attivato valutando VRF con la chiave di partecipazione segreta e il seme selezionato. Questo calcolo è minimo; quindi anche un dispositivo limitato come un Raspberry Pi può farlo. I calcoli VRF generano pseudo-output casuali con prove crittografiche che chiunque può utilizzare per verificare i risultati. Inviando questa prova, gli utenti possono dimostrare a chiunque di essere stati effettivamente scelti per partecipare.

Chiavi di partecipazione:

Ad Algorand, tutti gli utenti online che possiedono l'algoritmo possono partecipare al protocollo di consenso. Per ridurre l'esposizione, gli utenti non usano le loro chiavi di spesa (cioè le chiavi che usano per spendere azioni) per consenso. Invece, gli utenti che desiderano partecipare al protocollo creeranno e registreranno la chiave di partecipazione. Con questa chiave, un account può partecipare alla proposta e votare per il blocco. L'uso delle chiavi partecipanti garantisce che gli algoritmi degli utenti siano sicuri anche se i loro nodi partecipanti sono compromessi.

In una serie in corso di test delle prestazioni con 10.000 partecipanti in tutto il mondo e distribuzione unificata delle scorte, la rete raggiunge costantemente più di 1.000 transazioni al secondo (tps) con un ritardo aggiuntivo di 5 secondi. È importante notare che la distribuzione unificata delle azioni è più difficile di ciò che vediamo nel mondo reale ed è lo scenario di distribuzione delle azioni più difficile da gestire per qualsiasi protocollo di proof of stake. . A causa dell'efficacia della rete, la commissione di transazione minima è 0.001 Algos.

Dati della community

Algorand si concentra sulla creazione di sviluppatori e sulle comunità di utenti finali incentrate sulla fornitura della documentazione, dei forum, degli strumenti e delle campagne giusti per promuovere l'adozione della catena. È possibile trovare le piattaforme dei forum della comunità Qui.

Panoramica e strategia:

La strategia di base si basa su tre pilastri:

  1. Focus sulla tecnologia: Algorand ritiene che il suo approccio alla blockchain sia unico. Crea piena trasparenza, protezione e velocità in una rete veramente decentralizzata, l'innovazione qui è uguale alla velocità delle reti finanziarie e delle grandi reti di pagamento, mentre espandersi in modo sicuro a miliardi di utenti.
  2. Ambasciatore Algorand: Algorand ha una comunità globale dinamica con volontari che servono regolarmente come ambasciatori nella loro zona. Questi partecipanti (ambasciatori) hanno tre ruoli chiave: tenersi in contatto con gli sviluppatori, la comunità aziendale (coloro che vogliono costruire le proprie attività commerciali in cima ad Algorand) e creare contenuti (persone importanti). interessato a creare contenuti che aiutino la comunità). I dettagli del programma ambasciatore sono disponibili Qui.
  3. Supporto per community / sviluppatori: Algorand promuove varie iniziative e campagne in aree chiave di tutto il mondo, dedicate a sostenere lo sviluppo e la partecipazione della comunità. Piattaforme come Bevy e Discourse creano una piattaforma per la consapevolezza e l'impegno online con gli sviluppatori che viaggiano e parlano con gruppi di utenti e sviluppatori in tutto il mondo.

Ad oggi, i programmi che supportano gli sviluppatori hanno rilasciato un sito Web solo per loro, il golang SDK e Javascript SDK, insieme al prossimo SDK aggiuntivo, che verranno utilizzati per promuovere esperienze senza soluzione di continuità per entrambi gli sviluppatori. Sviluppatori blockchain attuali e altri sviluppatori con lingue locali.

Algorand fornisce documentazione dettagliata agli sviluppatori e ai membri della community per ulteriori informazioni sul progetto:

Canali comunitari e sociali:

Appendice

Video:

Consigliere economico:

  • Christian Catalini | Professore associato presso il MIT Sloan
  • Andrew Lo | Charles E. e Susan T. Harris, professori al MIT
  • Joseph Naggar | GoldenTree, Senior Portfolio Manager, Partner e Comitato esecutivo
  • Kenneth Rogoff | Thomas D. Cabot, professore di politiche pubbliche e anche professore di economia ad Harvard
  • Dario si sedette | Managing partner presso QCP
  • Sharlyn Wu | Managing Director presso China Merchant Bank International

Consulente scientifico

Consigliere crittografico

La sezione note:

1) Blockchain senza autorizzazione (tradotto approssimativamente: blockchain aperto): è una blockchain popolare che utilizziamo ogni giorno (Bitcoin, Ethereum, ...). La parola "aperto" qui significa che chiunque può unirsi alla rete blockchain (leggere / scrivere dati sulla blockchain) e può anche uscire dalla rete blockchain senza alcun vincolo.

2) Asta olandese: è un metodo di determinazione del prezzo Condividere (di solito in una vendita pubblica) per cui il prezzo dello stock offerto viene ridotto fino a quando non ci sono abbastanza offerte per vendere tutte le azioni. Tutte le azioni vengono quindi vendute a quel prezzo.filigrana blogtienao1

Come fanpage Facebook di Blog sui soldi virtuali

Unisciti al canale Telegramma di Blog sui soldi virtuali

congiunto Gruppo Discutere notizie di Blog sui soldi virtuali

Fonte: Binance Research

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario
Scambio affidabile di Binance

COMMENTI

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito Web utilizza Akismet per limitare lo spam. Scopri come vengono approvati i tuoi commenti.