Il senatore australiano afferma che il CBDC cinese potrebbe minacciare la sicurezza nazionale

- Annuncio pubblicitario -

Tra il peggioramento delle relazioni con la Cina, un senatore australiano sta cercando di mettere in guardia su possibili problemi di sicurezza nazionale derivanti dal progetto Digital Currency della North Central Bank. Terribile.

senatore australiano Andrea Bragg prevede di emanare una legislazione per monitorare le banche cinesi che operano nel paese e l'utilizzo di Valuta digitale della banca centrale (CBDC) Pechino in futuro, detto e-CNY.

- Annuncio pubblicitario -

Continuando a parlare L'ABC lunedì, Bragg, uno dei principali sostenitori delle criptovalute australiane, ha detto che intende introdurre Fattura sugli asset digitali (regolamento del mercato) quando il parlamento si riunirà a fine mese.

“Quella valuta [e-CNY], se diventa popolare nel Pacifico, o anche in Australia, porterà lo stato cinese grande potere – forza economica e strategica che oggi non hanno”, ha detto Bragg.

Mentre la Cina è ferma più grande partner commerciale dell'Australia, le relazioni tra i due paesi si sono deteriorate, soprattutto da quando Canberra ha convocato un incontro indagare sulle origini del Covid-19 e Pechino ha risposto con una serie di divieti e sanzioni alle esportazioni australiane.

Ex primo ministro Scott Morrison suppongo, credo La Cina è una minaccia per la pace nella regione. 

L'Australia ha già diversi token di questo tipo, incluso il dollaro australiano o AUDT, nonché un altro gestito dall'Australia e dalla New Zealand Banking Corporation.

Bragg afferma che le Stablecoin stanno ricevendo sempre più un controllo internazionale, in seguito al crollo del progetto stablecoin Terra/Luna all'inizio di quest'anno, facendo crollare il prezzo della maggior parte delle criptovalute e facendo fallire diverse aziende del settore.

L'anno scorso, Bragg ha presieduto una commissione del Senato che ha ha pubblicato uno dei rapporti più dettagliati del paese sulle criptovalute e sulla tecnologia blockchain, inclusi 12 consigli per il governo australiano per avvicinarsi al meglio alle normative sulle criptovalute.


Vedi anche:

Vota questo post
- Annuncio pubblicitario -

COMMENTI

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito Web utilizza Akismet per limitare lo spam. Scopri come vengono approvati i tuoi commenti.

Forse sei interessato

La Cina sequestra 200 milioni di yuan riciclati tramite CBDC

Le forze dell'ordine cinesi reprimono un'operazione di riciclaggio di denaro utilizzando lo yuan digitale. Il...

L'Estonia rilascia la prima licenza ai fornitori di servizi crittografici in base alla nuova legge

L'unità di informazione finanziaria dell'Estonia ha concesso la sua prima licenza a un fornitore di servizi di criptovaluta...

L'Agenzia delle Entrate Coreana ha sequestrato 184,3 milioni di dollari in criptovaluta per evasione fiscale

Nonostante il profondo interesse del governo coreano per il metaverso e la tecnologia web 3, il paese è ancora...

Il Bahrain approva i pagamenti crittografici di EazyPay

La Bahrain Central Bank ha dato il via libera a EazyPay per procedere con i pagamenti in criptovalute e ha anche lanciato Bitcoin in...

La banca centrale filippina vede le stablecoin come la chiave per rendere i pagamenti più efficienti

La banca centrale filippina vede le stablecoin come la chiave per rendere i pagamenti più efficienti. Stablecoin, una criptovaluta che è...

Articoli correlati

- Annuncio pubblicitario -